Pubblicato il Lascia un commento

I complimenti fanno sempre piacere

Nel lavoro come nella vita i complimenti fanno sempre piacere, e quando a farteli è Marco De Luca, bronzo nella 50km di marcia della Coppa Europa svolta da poco a Murcia in Spagna… Uno che da 6 anni è nella TOP20 del ranking mondiale della specialità dei 50Km, beh allora è proprio in questi momenti che i complimenti fanno doppiamente piacere.

marco de luca

Ringraziamo Marco per averci affidato i suoi piedi, per aver scelto di utilizzare i nostri plantari e per aver collaborato attivamente passo dopo passo (è il caso di dirlo) allo sviluppo del progetto costruito intorno a lui per le sue ortesi.

A lui e tutta la squadra dei marciatori italiani, il nostro più grande in bocca al lupo per tutti i kilometri che verranno.

Pubblicato il Lascia un commento

Il plantare sensomotorio – Un nuovo modo di concepire il plantare

Siamo lieti di annunciarvi che il laboratorio ortopedico della Sanitaria Polaris Srl è ufficialmente abilitato alla realizzazione dei nuovissimo plantari “Sensomotori”.

Il plantare sensomotorio è un plantare concepito in maniera rivoluzionaria, fondendo in se le caratteristiche di un plantare tradizionale meccanico e quelle di un plantare propriocettivo, diventando così allo stesso tempo un plantare attivo e passivo.

Grazie al PLANTARE SENSOMOTORIO® ogni singolo passo si trasforma in un allenamento sensomotorio.
I plantari stimolano i recettori presenti sulla pianta del piede e il vostro corpo reagisce attivando la muscolatura. Per questo motivo il PLANTARE SENSOMOTORIO® è anche chiamato plantare attivo. Il carico sul piede viene ridotto, il movimento si fa più armonioso e camminare diventa più facile. I dolori fanno parte del passato! Gli esperti del PLANTARE SENSOMOTORIO® fanno una valutazione del vostro sistema sensomotorio, vi forniscono informazioni professionali, rispondono a tutte le vostre domande e realizzano su misura il vostro PLANTARE SENSOMOTORIO® personalizzato.

Specialmente per quanto riguarda lo sport!

Correre o fare jogging è una vera passione che tuttavia può provocare problemi alle ginocchia, dolori alla tibia, dolori ai polpacci, indurimento dei polpacci, infiammazioni al tendine di Achille e dolori alla pianta dei piedi. Nel peggiore dei casi soffrite già di talalgie e di dolori plantari nella fase di appoggio. La causa di tutti questi disturbi è spesso da ricercare nell’instabilità dell’articolazione della caviglia dovuta a un piede valgo, un piede con arco abbassato, un piede cavo o un piede piatto. Grazie ad un’accurata valutazione motoria, che consente di riconoscere esattamente i deficit, gli esperti del PLANTARE SENSOMOTORIO® hanno una risposta a tutte le vostre domande. Delle buone scarpe da corsa da sole spesso non bastano ad evitare una iperpronazione o una supinazione. I plantari sensomotori personalizzati (plantari attivi) possono invece influenzare in modo mirato le singole fasi del ciclo deambulatorio durante la corsa, rafforzare la muscolatura, diminuire il carico su ginocchia e tendini di Achille, fino addirittura a migliorare le vostre prestazioni sportive.

Contattateci per maggiori informazioni:

Tel. 06-56304151 (int.3)

mail: polaris.sanitaria@tiscali.it

Guarda il nuovo video del nostro canale YouTube:

http://www.youtube.com/watch?v=7UfR6Syc9jk&feature=youtu.be

 

Pubblicato il Lascia un commento

Nuova partnership con l’ASD Amatori Castelfusano

Innanzitutto ci pare opportuno prendere un breve estratto dal sito dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Amatori Castelfusano per farvi capire di che realtà stiamo parlando:

6-1368001014

L’A.S.D. Amatori Castelfusano è nata nel 1988 per iniziativa di un gruppo di sportivi non professionisti, i quali, incontrandosi periodicamente durante gli “allenamenti” nella Pineta di Castelfusano, hanno deciso di condividere la comune passione per la corsa. 
A questo primo nucleo di “pionieri” si sono aggiunti ben presto altri corridori, e oggi l’Amatori Castelfusano, con i suoi 200 atleti, rappresenta una delle maggiori Società podistiche amatoriali del Lazio per numero di iscritti e per risultati ottenuti. 

Nel campo dell’organizzazione di manifestazioni sportive l’Amatori Castelfusano fa parte del comitato organizzatore de “La Trenta del Mare di Roma”; inoltre organizza e promuove direttamente la “EcoMaratonina” nel Parco di Castelfusano, e il “Trofeo Lidense”. 

fotoxsito

Sicuramente è quindi per noi un vanto aver creato una partnership collaborativa e una convenzione per tutti gli iscritti all’associazione.

I termini della convenzione sono disponibili sul sito dell’associazione a questo LINK.

Mentre potrete avere informazioni sull’iscrizione a questo LINK.

La nostra continua ricerca per lo sviluppo di plantari sportivi dedicati alla corsa è sicuramente stato il primo passo verso la conoscenza di due membri importanti di quest’associazione, il Dottor Lucio Tartaglini, stimato medico sportivo e reumatologo della capitale, e il grande Fabio “Il Capitano” Erobusti, vero e proprio Iron Man del gruppo sportivo, che sono da considerare come il primo anello di congiunzione tra noi e l’ASD Amatori Castelfusano ed è a loro che va un nostro sentito ringraziamento.

A tutto il gruppo affidiamo un gigantesco “In bocca al lupo” per ogni futura manifestazione o gara podistica da parte di tutto il nostro staff.

Pubblicato il Lascia un commento

Maratona di Roma 2014

Domenica 23 Marzo 2014 alle ore 9:00 in via dei Fori Imperiali partirà la ventesima maratona di Roma, sponsorizzata da Acea, evento “IAAF ROAD RACE GOLD LABEL”, con arrivo previsto sempre in via dei Fori Imperiali.

Una delle gare più amate al mondo, ma sicuramente la più partecipata d’Italia con un numero di iscritti che potrebbe avvicinarsi alle 100.000 persone. Ben 17.000 gli atleti professionisti, con presenze da 102 paesi diversi. Questi si sfideranno nella distanza di 42Km, mentre saranno oltre 80.000 gli atleti amatori o semi professionisti che si sfideranno sul percorso di 5 Km denominato “RomaFun”.

Oramai certo il record di presenze (in precedenza fermo a 16.200 iscritti), record che sarà nazionale, in quanto mai prima è stato raggiunto un simile numero di partecipanti.

Indescrivibile il percorso che immergerà i partecipanti nel cuore di Roma e di sicuro farà vivere loro una moltitudine di emozioni.

Quest’anno massiccia sarà anche la presenza degli atleti disabili, con un numero di iscritti che si aggirerà sulle 110 unità divise in diverse categorie.

A questi atleti ed a tutti gli altri il nostro in bocca al lupo per una manifestazione che andrà oltre i semplici meriti sportivi e sicuramente si trasformerà in una grande festa cittadina.

Vi consigliamo la visita al Marathon Village (Palazzo dei Congressi dell’Eur – Piazza John F. Kennedy, 1), dove un’esposizione di 15.000 mq e 120 differenti stand inizieranno a viziare e coccolare i partecipanti e i curiosi.

Il Marathon Village è inoltre sede per l’iscrizione continua alla “RomaFun”, quindi affrettatevi.

Consigliabile anche la visita al sito ufficiale della manifestazione, dove è presente una sorta di conto alla rovescia per l’inizio dell’evento.

Il link è questo: http://www.maratonadiroma.it/

Qui invece il link alle classifiche 2013 delle categorie disabili: http://www.maratonadiroma.it/?p=notizie

Ricorderemo sicuramente la vittoria nella categoria Handbike del grande Alessandro Zanardi!

Un ulteriore grande abbraccio a tutti i partecipanti da parte della Sanitaria Polaris!

Ricordiamo sempre che presso la nostra sede è possibile effettuare l’esame baropodometrico computerizzato gratuito per prepararsi al meglio in vista di gare come questa, senza l’obbligo di acquisto di plantari o simili…

…vi aspettiamo.

Pubblicato il Lascia un commento

Insieme per vincere!

Continua la partnership tra Sanitaria Polaris srl e Margherita Magnani!20130917_175442-576x1024

La campionessa italiana assoluta dei 1500 metri indoor è infatti ancora una volta venuta in sede per il rinnovo dei suoi plantari sportivi.

Grazie alla nostra fresa a controllo numerico, al software di elaborazione dati ed alle sapienti mani dei tecnici ortopedici siamo riusciti a creare per lei un plantare eccezionale che unisce un ingombro minimo e delle prestazioni sopra la media.

La scelta dei materiali è stata fondamentale nella realizzazione dell’ortesi che ha accompagnato per 1500 metri la nostra Margherita fino alla vittoria.

Splendido il risultato, con il quarto tempo di sempre indoor a livello nazionale!

Vi invitiamo tifare per Margherita insieme a noi, supportandola sul suo sito internet ufficiale www.margheritamagnani.it