Pubblicato il Lascia un commento

La carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla

Il sindaco Ignazio Marino ha sottoscritto l’adesione di Roma Capitale alla “Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla”.

http://www.aism.it/cartadiritti.aspx

L’operazione organizzata dall’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), vede come primo firmatario il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

logo

“Sostenere le persone più deboli, per far sì che nessuno nella nostra città rimanga indietro, è tra gli obiettivi irrinunciabili di questa Amministrazione”, ha dichiarato il sindaco Ignazio Marino. “E’ in questa direzione che va l’adesione di Roma Capitale alla Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla, un segnale importante attraverso il quale vogliamo confermare il nostro impegno a favore delle persone con disabilità. Continueremo a lavorare perché Roma diventi sempre più una Capitale dei diritti”, ha concluso il sindaco.

Speriamo solo che alle parole seguano i fatti viste le ultime notizie non proprio confortanti che ci arrivano da ogni zona della capitale, con problemi notevoli per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per la mobilità e per i posti di lavoro promessi alle persone diversamente abili.